Michelle-obama-bringbackourgirlsPiù di un mese fa 230 ragazze sono state rapite a scuola nella città di Chibok, in Nigeria da un gruppo di militanti dell’organizzazione terroristica jihadista Boko Haram. Non si sa nulla su queste giovani: oscuro è il luogo dove si trovano, così come confuse sono le motivazioni di questo terribile gesto.

Si è parlato di rapimento per una conversione forzata all’islam, successivamente è stato comunicato  che le ragazze verranno vendute in Ciad e Camerun al prezzo di 12 dollari l’una, e l’ultima motivazione data dal capo stesso dell’organizzazione parla di un rapimento con lo scopo di ottenere in cambio delle ragazze il rilascio di loro prigionieri catturati dal governo nigeriano.

In seguito a questa notizia il mondo occidentale si è risvegliato. Dal discorso di Michelle Obama, alle manifestazioni tenute in tutta Europa, fino alla campagna #bringbackourgirls che ha fatto il giro del mondo: ogni giorno personaggi famosi e non postano le loro foto chiedendo la liberazione delle ragazze.

Questo evento è così spiazzante, complesso, insidioso, da far venire fuori mille dubbi ai quali difficilmente si riesce a dare una risposta, come se ci fosse qualcosa di nascosto, che non ci è dato sapere.

Com’è possibile che a più di un mese 230 ragazze non siano ancora state individuate? Dagli appelli pare che tutto il mondo si stia mobilitando ma in pratica cosa si sta facendo? Fossero stati 230 uomini il governo nigeriano si sarebbe comportato allo stesso modo? Boko haram significa “l’educazione occidentale è sacrilega”, ma fino a che punto la lotta contro l’occidente può essere considerata la reale causa del rapimento?

Queste ragazze sono state rapite a scuola e come dice Ban Ki-Moon, segretario Generale delle Nazioni Unite ,”da nessuna parte gli insegnanti devono avere paura d’insegnare o i bambini aver paura di imparare”.

La verità è che ad un mese di distanza  non si sa ancora nulla di certo su queste ragazze. E come sottolinea Nick Cohen, giornalista del “Guardian”, questo non è un semplice rapimento, queste ragazze sono state schiavizzate, private della loro libertà.