Ehi ciao!
– Ciao. Hai visto?
– Sai che sorpresa. La Francia è campione del mondo.
– Si sapeva già prima che cominciasse il Mondiale.
– Perché l’Italia non c’era.
– Esatto! Gli è andata bene. Hai visto nell’amichevole pre Mondiale?
– Si! Potevamo tranquillamente giocarcela.
– Ma poi sta Croazia dove pensava di andare?
– Veramente! Mezza Inter e poca Juve. Scuola di sconfitte! Si salva solo Modric..
– L’unico che sa giocare una finale!
– Che poi la Francia giocava come le squadrette. Zero gioco!
– Sì, tutti chiusi e ripartivano. Da noi il Crotone giocava molto meglio ed è andato in serie B.
– Ci pensi però? Crotone campione del mondo!
– Sai che figata?
– Spettacolo fratè!
– Comunque gli è andata bene che nella Croazia non gioca nessuno dei nostri.
– Si, sennò li asfaltavano. Noi si che sappiamo come si vince!
– Mandzukic era talmente confuso che stava per esultare quando ha fatto autogol!
– Vero vero! Però dai.. la Francia dovrebbero chiamarla Afri-Francia. Dai.
– Hai troppo ragione! Manca solo che per esultare fanno un giro in gommone!
– Ahahahah..
– Scusate?!
– Si?
– Sapete chi ha vinto la finale?
– Parlavamo proprio di quello. La Francia.
– Ah! Bene, speriamo che aiuti le persone a capire..
– Capire cosa??
– Che è facile essere il più forte in un paesino. Sai ogni dettaglio di tutti, conosci le strategie degli avversari prima che le pensino! Ma nel mondo invece non basta perché bisogna conoscere il mondo intero. E ognuno di noi non può sapere tutto. Ma venti persone diverse, provenienti da venti realtà diverse, avranno la conoscenza di venti volte superiore a quello di uno solo. Anche per questo la Francia ha vinto. E pensare che ci sono persone che li insultano per questo. Buona giornata ragazzi! Grazie!