2016Fine anno, tempo di inesorabili bilanci. La redazione di IdealMentre assegna i suoi personali Oscar a fatti e personaggi, positivi o meno, sicuramente capaci di lasciare un profondo segno, di un 2016 che non ci ha fatto mancare davvero nulla.

5440002785_7b1ed0ac3e_b

Le scelte di Edoardo Barbini
EVENTO: Referendum costituzionale di dicembre 2016
PERSONAGGIO: Donald Trump
POLITICO: Donald Trump
SPORTIVO: Kobe Bryant
ARTISTA: Bob Dylan
CANZONE: (ahimè sì, lo specchio dei nuovi gggiovani) Vorrei ma non posto – Fedez ft. J-Ax
FILM O SERIE TV: Stranger Things
TORMENTONE: l’odiosissimo “mainagioia”
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK: Marco Carta
SUPERIDEALOSCAR 2016: mi pare ovvio, l’uomo che ha lasciato tutto il mondo a bocca aperta e che ha creato la data che sarà meta dei viaggiatori del tempo per cambiare il futuro: mr. president, Donald Motherfucking Trump. Ignorante, misogino, razzista e borioso per l’America che non deve chiedere mai.

quo-vado-il-nuovo-film-di-checco-zalone_533947

Le scelte di Francesco Pellegrino
EVENTO: Brexit
PERSONAGGIO: Bud Spencer
POLITICO: Donald Trump
SPORTIVO: Nico Rosberg, ritirato da campione… chapeau
ARTISTA: Bob Dylan
CANZONE: “Andiamo a comandare”, davvero?
FILM O SERIE TV: Quo Vado di Checco Zalone
TORMENTONE: “Mai na gioia”, anche se mi ha rotto i coglioni
SUPERIDEALOSCAR 2016: Fidel Castro, le palle le aveva. Uno dei pochi.

 

Le scelte di Francesca Penoncelli
EVENTO: la Brexit
PERSONAGGIO: Donald Trump
POLITICO: purtroppo sempre Donald Trump
SPORTIVO: Bebe Vio
ARTISTA: Bob Dylan
CANZONE: purtroppo “Andiamo a comandare”
FILM O SERIE TV: Gomorra, che ci approvano anche in America
TORMENTONE: il dub, dai lo fanno tutti! Ma basta!!
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK: Selvaggia Lucarelli
SUPERIDEALOSCAR 2016: Donald Trump anche stavolta. È diventato il presidente del paese più potente del mondo quasi per scherzo, con un misto di razzismo, misoginia e stupidità che non ha parlato alla pancia degli americani, ma ad una loro parte più volgare che non si può nominare per amor del pudore.

maxresdefault

Le scelte di Federico Garabello
EVENTO: Elezioni Americane (sono l’evento. Sempre)
PERSONAGGIO: Justin Trudeau (primo ministro canadese incredibile. Avercene.)
POLITICO: Donald Trump (il fatto che non sia un politico la dice lunga sugli altri)
SPORTIVO: Bebe Vio (per quello che ha ottenuto e per cosa dimostra)
ARTISTA: The Weeknd (musicalmente incredibile, peccato che canti anche)
CANZONE: Parimerito “Black Beatles” di Rae Sremmurd feat. Gucci Mane e “Broccoli” di D.R.A.M. (Broccoli anche solo per il video)
FILM O SERIE TV: Westworld (non la mia preferita in assoluto ma per recitazione,regia,influenza sui social si è mangiata la concorrenza)
TORMENTONE: Dicks out for Harambe!
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK: Sesso, droga e pastorizia (unica non chiusa nonostante tutto)
SUPERIDEALOSCAR 2016: Paolo Sibona, candidato sindaco alle ultime elezioni comunali di Carmagnola (Torino). Quello che ha provato a fare Paolo con il suo programma elettorale era uno squarcio di futuro in un grigio presente. Ovviamente ha perso. Può non piacerti umanamente però ci ha provato nonostante tutto.

download

Le scelte di Massimiliano Manzo
EVENTO: Morte di Fidel Castro
PERSONAGGIO: Philando Castile e tutti gli afroamericani uccisi quest’anno
POLITICO: Matteo Renzi
SPORTIVO: Michael Phelps, Alex Zanardi
ARTISTA: Werner Herzog perché a 74 anni ha ancora voglia di scoprire e raccontare il mondo
CANZONE: Calcutta – Oroscopo
SERIE TV: Narcos seconda stagione
TORMENTONE: Pokemon Go, talmente rivoluzionario da essere già morto
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK: Spinoza per aver saputo ironizzare con intelligenza sui drammi di questo 2016
SUPERIDEALOSCAR 2016: il nostro falso moralismo davanti al volto insanguinato di Omran, bambino salvato dalle macerie di Aleppo. Un’immagine condivisa per un paio di giorni con i giusti hashtag e poi dimenticata, insieme a quell’orribile massacro a cui assistiamo quotidianamente con indifferenza.

465_1024x411

Le scelte di Sara Martini
EVENTO: Elezioni USA
PERSONAGGIO: Barack Obama
POLITICO: Virginia Raggi (Almeno questa gioia per lei!)
SPORTIVO: Claudio Ranieri
ARTISTA: Bob Dylan
CANZONE: Coldplay, “Up&Up”
FILM O SERIE TV: Friends (Grazie Netflix per avermi permesso di rivederla, perché ogni tanto va riguardata!)
TORMENTONE: L'”Andiamo a comandare” come didascalia di banalissime foto di sedicenni con una birra in mano
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK: ovviamente la mitica Selvaggia Lucarelli e le sue discutibili battaglie!
SUPERIDEALOSCAR 2016: SINDACA. Perché di battaglie inutili siamo già pieni, perché le donne hanno bisogno di altro, perché facendoci chiamare architette, sindache, assessore di certo non fermeremo le mani di quegli uomini violenti che ogni giorno sottomettono una donna o le bocche di chi dice che certi ruoli non sono adatti alle donne.

2569494820_e4b950a9d0_b

Le scelte di Roberto Tuninetti
EVENTO: Brexit
PERSONAGGIO: Donald Trump
POLITICO: Hillary Clinton
SPORTIVO: Michael Phelps
ARTISTA: Gianfranco Rosi
CANZONE: The Rolling Stones, Ride ‘Em on down
FILM O SERIE TV: Fuocoammare
TORMENTONE: la maratona politica di Enrico (per gli amici Chicco) Mentana
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK DELL’ANNO: Dal pavè allo Stelvio
SUPERIDEALOSCAR 2016: La Cardiochirurgia, diretta dal Prof. Mauro Rinaldi, dell’ Ospedale Molinette della Città della Salute di Torino nella quale quest’anno la “rigenerazione” polmonare è stata la tecnica rivoluzionaria che ridarà speranza a chi la sta perdendo.

hqdefault

Le scelte di Gaia Panero
EVENTO: Luna gigante
PERSONAGGIO: Khaled al-Asaad e come lui chissà quanti
POLITICO: Juan Manuel Santos
SPORTIVO: Tania Cagnotto
ARTISTA: Bob Dylan
CANZONE: Sigur Ròs, Route one
TORMENTONE: pokemonGo
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK: Spinoza
SUPERIDEALOSCAR 2016: alla mancata collaborazione, organizzazione e comunicazione tra i diversi Stati, ai conflitti di interesse, all’economia prima di tutto, al buonismo e al falso moralismo.

alex_zanardi

Le scelte di Simone Pecchio
EVENTO: Brexit
PERSONAGGIO: A malincuore, Trump
POLITICO: Erdogan (e il suo prenderci per il culo)
SPORTIVO: Kobe Bryant
ARTISTA: Bob Dylan
CANZONE: Sofia – Alvaro Soler
FILM O SERIE TV: Narcos
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK: Calciatori Brutti e il viaggio a Leicester
SUPERIDEALOSCAR 2016: Alex Zanardi. In un periodo storico in cui a far notizia sono spesso le tragedie e gli esempi negativi, la sua voglia di vivere, la sua passione, il suo ottimismo, il suo non mollare un cazzo … tiene accesa la speranza di un futuro migliore.

hqdefault

Le scelte di Attilio Celeghini
EVENTO: Gli attentati terroristici
PERSONAGGIO: Il migrante
POLITICO: Donald Trump
SPORTIVO: Diana Bacosi e Chiara Cainero
ARTISTA: Gabriele Mainetti, il regista di “Lo chiamavano Jeeg Robot”
CANZONE: Completamente, TheGiornalisti
FILM O SERIE TV: Stranger Things e Westworld
TORMENTONE: ancora e sempre lo slogan “Condividi se sei indignato” sui social
PAGINA/PERSONAGGIO FACEBOOK: Andrea Alongi, prima che qualcuno iniziasse (ma del resto era prevedibile) a lucrare sul suo personaggio
SUPERIDEALOSCAR 2016: Vladimir Putin. Ormai visto da moltissimi italiani come il Risolutore, l’Uomo della Salvezza, il Giustiziere della Notte, il Politico che all’Italia corrotta e all’Europa dei burocrati servirebbe per dare la sveglia. Serve anche indicare chi, tra i nostri politici, lo ha assunto a modello e punto di riferimento? Non credo.