BoBw3tdCcAEhPNODue cose pensavo non sarebbero mai state possibili nella mia vita. La prima è che sarei riuscito a finire l’album di figurine dei Pokemon; la seconda è che un giorno la mia sopportazione di Bruno Vespa sarebbe andata oltre i 3 minuti.

È inutile dire che, come buona parte degli italiani, l’indecisione sulla scelta da compiere domenica prossima all’interno della cabina elettorale è molto forte. In questo senso la puntata di Porta a Porta di lunedì sera è stata illuminante. Grazie infatti al comizio ehm.. scusate, intervista – di Beppe Grillo

Ho capito che il voto alle elezioni Europee in realtà è come il voto per le Politiche.

Ho capito che il partito che vince le Europee ha diritto a chiedere le dimissioni del presidente della Repubblica manifestando sotto il Quirinale.

Ho capito che non è necessario avere una maggioranza per far passare una legge in Parlamento.

Ho capito che per approvare una legge è sufficiente l’alleanza con gli italiani.

Ho capito che espellere qualcuno che non la pensa come il movimento non è un atto fascista.

Ho capito che se una proposta di legge è stata votata su Internet da 150 mila persone è come se l’avessero richiesta 56 milioni di italiani.

Ho capito che i giornali e giornalisti vanno processati perché servi del potere (vale anche per Scanzi e Il Fatto Quotidiano?).

Ho capito che posso entrare in una copisteria e guardando una stampante3D dire alla commessa: “We Zia, me la costruisci una casa?”

Ho capito che per monitorare i soldi che circolano nel mondo della politica è sufficiente incrociare dieci dati con un algoritmo semplicissimo. Di conseguenza ho capito che le centinaia di milioni di liberi programmatori sparsi per il mondo sono idioti in quanto non ci hanno mai pensato.

Ho capito che i mercati… “chi sono i mercati?”

Ho capito che se 400 milioni di europei non sanno nulla di Europa è perché non gli viene detto nulla.

Ho capito che basta mettere una crocetta sulla frase “Si, voglio uscire dall’Euro” per tornare alla cara vecchia Lira.

Ho capito che nell’economia attuale il potere d’acquisto della Lira sarebbe potentissimo.

Ho capito che domenica non voterò MoVimento5Stelle.