Autore: Francesca Penoncelli

STOP VIOLENZA – MA LA RESPONSABILITÀ È DI TUTTI

Donne e violenza. Donne che subiscono violenza. Donne che non parlano di violenza. Donne impaurite, per farla breve. È a loro che va ipocritamente il mio pensiero oggi. Qualche tempo fa mi chiedevo perché tante donne che subiscono violenza non la denuncino, perché non ne parlino. Ho sempre affermato che se mai mi fosse successo avrei avuto la forza di reagire, di fermare la violenza o comunque di denunciarla. Magari lo farei davvero, se mi trovassi in una situazione del genere. Ma ora mi pare ovvio che non sia questo il problema. Non è la non-reazione delle donne, no....

Read More

PARIGI, INFERNO – IO, GIOVANE DI FRONTE AD UN FUTURO DI TERRORE

Terrore. È la parola della giornata, una parola che non riesco a togliermi dalla testa. Terrore. Esprime perfettamente la situazione: se la parola terrorismo ormai ci ha abituati e quasi stufati, la parola terrore ci suona quasi nuova. È il terrore che sta dilagando, il panico che da Parigi ormai si è espanso in tutta Europa e anche oltre. E io sono una tra le migliaia di ragazzi francesi, spagnoli, tedeschi, americani che guardano impietriti i fatti accaduti questa notte. Troppo giovane per ricordare bene l’11 settembre 2001, troppo giovane per buttarmi in elaborati complottismi politici. E nonostante la...

Read More

GIU’ PER IL TUBO – YOUTUBERS: CHI SONO E PERCHE’ SFONDANO

Game therapy”, meglio conosciuto come il film di Favij, da qualche giorno viene proiettato in circa trecento sale in tutta Italia. Trecento sale. Trecento. Sono tante, sono poche? Sono trecento. Non è il film a scandalizzarmi, sia ben chiaro: non l’ho nemmeno visto. E a questo punto non è nemmeno il fatto che i personaggi siano interpretati da persone che tutto sanno fare nella vita, fuorché gli attori. In realtà è la moltitudine ad inquietarmi; sono le migliaia di ragazzini pronti a difendere a spada tratta i loro idoli, sempre, comunque e dovunque, specie sui cari social network. È...

Read More

YO BRO! – 7 MOTIVI PER CUI È BELLO AVERE FRATELLI E SORELLE

Perché avere fratelli o sorelle è una bella cosa? Anzi, è una bella cosa avere fratelli o sorelle? Essendo la terza di quattro fratelli le cui nascite ricoprono l’arco temporale di tre lustri (sì ok, quindici anni), mi ritengo in grado di rispondere ad entrambe le domande in maniera esaustiva. Innanzitutto sì, è bello avere fratelli e sorelle; risposta scontata che deriva un po’ dall’istinto di conservazione e quindi dall’autoconvinzione che la mia situazione non sia poi così male, e un po’ dall’esperienza che vanto in merito. Parlando quindi di esperienza, per quale motivo, concretamente, è bello avere fratelli...

Read More

IL VOLTO DI ILARIA – LE ACCUSE TRA INFORMAZIONE E PREGIUDIZIO

Ho lasciato passare più di un mese dalla tragica notizia della morte di Ilaria Boemi e soprattutto dalle tante parole spese riguardo ad essa. Ho deciso di prendermi del tempo: per riflettere, per ragionare, per lasciar sbollire le emozioni del momento e soprattutto per informarmi un po’. Già, perché come al solito le prime reazioni sono state quelle di accusa, contro non si sa bene cosa; all’inizio si accusava la stessa sedicenne, poi si è passati ai genitori poco presenti, infine agli amici “che ti portano sulla cattiva strada”. La mia prima reazione, invece, è stata di rabbia e...

Read More