Autore: Federico Garabello

Facebook e le segnalazioni dei suoi contenuti: un problema irrisolto

I tragici fatti riguardanti il ponte crollato e le sue vittime, nelle ultime ore, ci hanno riempito la sezione delle notizie dei vari social di immense porcherie. Dai soliti utenti in cerca di commiserazione (“io ci sono passato due mesi fa, potevo esserci io…ma sto bene”) oppure laureati nella notte in ingegneria civile, meccanica e strutturale (“lo dico da sempre che andava fatto questo intervento… / Eh, ma bastava fare…”) fino al vero e proprio sciacallaggio o allarmismo. Se per i primi poco si può fare perché le opinioni per quanto stupide e fastidiose sono pur sempre opinioni personali,...

Read More

ICE ICE BABY

La questione dell’immigrazione incontrollata non è argomento di dibattito solo italiano. Se ne discute anche in Francia, Spagna, Germania e, più lontano da noi, in Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti. Se ne parla vivacemente anche in Canada ma, a differenza degli altri paesi, per cercare di capire quanti immigrati in più far arrivare. A scanso di equivoci e ad uso e consumo dei richiedenti sottotitoli, la questione canadese è più complessa di quel che sembra (ovviamente) ma se un paese tratta l’immigrazione in modo serio e preciso fin da subito, i risultati poi si vedono. Sotto il Canada...

Read More

Vaccini – I complotti e il sacrificio umano di bambini

«Non puoi illudere la gente che non morirà nessuno. Dobbiamo essere realisti». Questa frase l’ha detta il ministro della salute Giulia Grillo in una intervista uscita sul Corriere della Sera. Non è corretto estrapolare una sola frase da una intervista ma nel dibattito sui vaccini, basato interamente su dati e frasi parziali estrapolati da contesti ben più complessi, si è sempre fatto. Anzi, si può dire che tutto il complotto dei vaccini sia stato costruito utilizzando tale “tecnica”. Mi piacerebbe raccontarvi la storia di come nasce il complottismo e specialmente quello legato ai vaccini ma sarebbe un inutile spreco...

Read More

Razzismi alternativi

Ci pare una vita fa quando perculavamo la comunicazione di Donald Trump, le sue “verità arricchite” e soprattutto i suoi “fatti alternativi”. Invece era solo un anno e mezzo / due fa. E di acqua (rigorosamente diamante!) sotto i ponti ne è passata. Il governo italiano è cambiato e con lui sta cambiando l’Italia. Come uno speciale dialogo mentale Jedi (in cui sicuramente è Salvini quello senza maglietta), il “trumpismo” è stato copiaincollato nel nostro bel paese e adesso che lo sperimentiamo sulla nostra pelle non ci pare più così divertente. Ne avrete letto o almeno sentito parlare, negli...

Read More

Tira più uno (s)carr di Call of Duty che un pelo di modella

La notizia di base è di quelle tanto gustose quanto estive: una coppia mediamente famosa si è separata. Potrebbe sembrare un gossip come tanti ma i dettagli fanno la differenza. Infatti lui lascia lei, modella, per giocare ai videogiochi. La notizia da banale si trasforma nello tsunami perfetto per prendere click e views. Bisogna però fare un minimo di chiarezza. Il lui in questione è Douglas “FaZe Censor” Martin, un giocatore americano di Call of Duty (abbreviato in COD) professionista e noto youtuber, mentre la lei è Yanet Garcia una modella, influencer e meteorina messicana. I due sono stati...

Read More